Il carro è passato

GIOVEDÌ 27 MAGGIO 2021

9:30-12:30/17:00-20:00

Dopo questo periodo, nel quale Alberobello, come gran parte del mondo, si è trasformata in un luogo desolato, si intravedono i primi segnali di ripresa. Quindi torniamo anche noi a rievocare la nostra storia, soprattutto alla luce delle parole che chiudevano la rappresentazione scenica del 2019:

“...Il futuro è un bagliore./Se vuoi andare, devi sapere da dove vieni...”.

Per simboleggiare questo messaggio, un umile carro antico (traèin) percorrerà le principali strade di Alberobello diffondendo la voce di ARTECA, scongiurando la perdita delle nostre memorie storiche. Il carro sarà allestito con un mucchio di mobili, ceste, stoffe, abiti e fiori: i resti di una Storia non ancora del tutto dimenticata, le nostre Rievocazioni passate.

Quindi la traversata del “carro dei ricordi”, condotto da un cocchiere e trainato da un cavallo, proporrà agli abitanti che si affacceranno dalle finestre attirati da musiche e voci, una serie di esperienze acustiche e visive con lo scopo di risvegliare un’antica sensibilità, ricordando a coloro che sono chiusi in casa da mesi di non dimenticare la propria storia.

Articoli recenti